Tecniche di vendita gratis e linguaggio influenzante : scopri come ottenerlo!

Share

Questo articolo di tecniche di vendita gratis ti fornirà suggerimenti su gettare le basi per adottare un linguaggio di vendita altamente influenzante.
Il linguaggio (verbale), nelle tecniche di vendita e influenzamento, è un aspetto piuttosto importante. Certo, il paraverbale e il non verbale, secondo Albert Mehrabian, rivestono maggiore rilevanza. Tuttavia anche le parole, e la costruzione dei pattern verbali efficaci hanno il loro peso. In questo post di tecniche di vendita gratis vogliamo fornirti alcune indicazioni per aiutarti a migliorare le tue vendite.

Le tecniche di vendita gratis di TVT ti spiegano come adottare un linguaggio influenzante
Le parole, non solo nelle tecniche di vendita, veicolano emozioni, stati d’animo, sensazioni, forniscono o sottraggono energia, condizionano. Pensa alla parola “problema”; pensa al tuo capo che, con voce decisa, ti telefona e ti dice: “La aspetto nel mio ufficio alle 10: c’è un problema da risolvere!”. Ovviamente, dopo una telefonata così, pochi rimarrebbero impassibili nell’ attesa. La maggior parte delle persone comincerebbero ad andare in ansia, pensando a chissà quali guai in arrivo.
Ora, consideriamo la stessa scena, stessa telefonata, stesso tono di voce, senonchè il tuo capo ti dice: “La aspetto nel mio ufficio alle 10: c’è una sfida da affrontare!”.
Come ti sentiresti, nel secondo caso, rispetto al primo? Meglio o peggio? Probabilmente meglio. Probabilmente arriveresti all’appuntamento più carico, più positivo, più energizzato, e più pronto all’azione.
L’unica differenza è stata la scelta delle parole.

Nelle tecniche di vendita esistono dei pattern verbali che agevolano il consenso, la presa di decisioni, l’accettazione di una condizione, il disarmo di un’obiezione. In questi post di formazione tecniche vendita gratis ti forniamo volentieri una serie di indicazioni operative. Questi pattern verbali sono simili a quelli utilizzati da Milton Erickson, nel corso della sua pratica terapeutica.
Nel libro “Le parole segrete della vendita”   affronto esaustivamente il tema, esaminando i più noti pattern verbali che producono influenzamento e persuasione, ed adattandoli al contesto di vendita. Scaricane gratuitamente un completo estratto da qui.

Questi pattern ( tra i quali i truismi, le suggestioni anticipatorie, l’apposizione di oppositi, il vincolo di alternative paragonabili, la creazione d’esperienza, il doppio vincolo bidissociato conscio-inconscio, i comandi nascosti, le citazioni) hanno il potere di condizionare le reazioni dell’interlocutore, e di agevolare la presa di decisioni.

Approfondendo queste forme di influenzamento indiretto, attraverso la lettura di testi specifici oppure partecipando ad uno dei nostri seminari avanzati, ti renderai conto di quanto siano etiche ed efficaci, e di quanto possano essere utili ai venditori che realmente desiderino far crescere fatturati e profitti. Per il venditore professionista, il linguaggio è anche l’arte di influenzare.

Adottare un linguaggio di vendita altamente è molto più di ciò, ma lo spazio a disposizione di un post non consente di andare oltre. Per approfondire questo tema puoi scaricare liberamente un completo estratto de “Xtreme sales power – Libera la tua potenza di vendita e raddoppia i tuoi guadagni!“, 2° edizione, diventato un riferimento per i venditori italiani. Inoltre lo trovi in versione integrale, comodamente da casa, presso Amazon.
Grazie mille per la lettura e l’eventuale condivisione di questo post sulle tecniche di vendita gratis!

Share

2 pensieri riguardo “Tecniche di vendita gratis e linguaggio influenzante : scopri come ottenerlo!

  • 26 giugno 2017 in 21:51
    Permalink

    Buonasera,
    ho scoperto le tecniche di vendita gratis del sito, e ne sto facendo man bassa!
    Non concordo del tutto con questo post, tuttavia: a mio parere, la parte più importante della vendita è avere un buon prodotto. Se così non fosse, tutte le tecniche di vendita del mondo, anche le più raffinate, non te lo farebbero vendere.
    Non credete?
    I migliori saluti.
    Vita

    Risposta
    • 29 giugno 2017 in 0:27
      Permalink

      Buonasera Vita,
      partendo dal presupposto che un prodotto realmente scadente, o non funzionante, non potrebbe sopravvivere sul mercato, dipende tutto da cosa si intende per “buon prodotto”. Come sicuramente sai, al di là delle mere caratteristiche tecniche di un prodotto, moltissimo sta nella percezione che un cliente si fa dello stesso. E sta proprio qui il ruolo delle tecniche di vendita. Nella nostra capacità di enfatizzare quegli aspetti della nostra soluzione che forniranno al cliente la percezione che sta acquistando un “buon prodotto”. Ti faccio un’affermazione provocatoria: un cattivo venditore può far sembrare “cattivo” anche un prodotto teoricamente vincente!
      Ti invito ad approfondire queste tematiche nei nostri corsi, stay tuned!
      Buon lavoro!

      Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *