Scopri ora un trucco dell’arte di vendere che ti permette di blindare i tuoi clienti contro gli attacchi dei tuoi concorrenti

Share

L’ arte di vendere è un modo di dire, piuttosto altisonante, per intendere la vendita di successo, la vendita che porti risultati importanti anche in tempo di crisi. Tra le centinaia di cose possibili, Davide ed io andiamo pazzi per una in particolare, che facciamo sperimentare nel corso dei nostri seminari dal vivo.

Scopri qui di seguito di cosa si tratta, e come utilizzarla per blindare i tuoi clienti dalla concorrenza, e vendere di più e meglio.
In un libro, diventato poi famoso, dell’American Productivity & Quality Center (il titolo è “Using what customers value to guide your business”) viene dettagliato in maniera molto chiara cosa fare per rendere inattaccabili dalla concorrenza i propri clienti.
Davide ed io, nella nostra attività di sales trainers & coaches, utilizziamo alcune simulazioni nel corso dei nostri seminari dal vivo, per fare sperimentare tutto ciò ai partecipanti. Ne abbiamo distillato una parte dell’ essenza in questo post. Per addentrarti davvero nell’ arte di vendere odierna, continua a leggere!
Se non operi in un mercato di monopolio o di oligopolio stretto, sono certo che tuoi clienti, oggi più di ieri e meno di domani, siano il bersaglio di continue sollecitazioni da parte dei concorrenti della tua azienda. L’unica cosa che puoi fare per renderli impermeabili a tutto ciò, ed assicurarti la loro fedeltà, è trattarli come se fossero le persone (attenzione, non le aziende, ho scritto le persone) più importanti del pianeta.

A seconda di quanti clienti attivi e prospettici hai in portafoglio, una-due volte alla settimana riservati il tempo per l’ “ora del servizio”. Di cosa si tratta? Si tratta semplicemente di effettuare una serie di telefonate a clienti e prospect, con lo scopo di accertarti che sia tutto ok con il tuo prodotto / servizio. Nel corso di questa attività è fondamentale non cadere in vendita, a meno che non sia il tuo cliente a richiederlo. Lo scopo è soltanto il fornire servizio, di qualità più elevata possibile. Facendo ciò, presta attenzione ai seguenti punti.
1. Ascolta più di quanto tu non parli, Nell’ arte di vendere, questo è un punto chiave: ascolta per comprendere a fondo cosa c’è dall’altra parte del filo
2. Dimostra di aver compreso, riformulando il punto chiave espresso dal cliente
3. Laddove il cliente evidenzi delle problematiche, offri soluzioni praticabili. Parla solo di quello che si piò fare, senza citare ciò che ti è precluso
4. Intraprendi un’azione immediatamente
5. Tieni costantemente informato il cliente sugli sviluppi di ciò che stai facendo per risolvere la cosa
Nonostante la banalità di questa attività, ti assicuro che è davvero poco diffusa. Una- due ore alla settimana dedicate a ciò e sarai percepito come un venditore sinceramente interessato al benessere ed al successo dei tuoi clienti. Questo eleverà, nel tempo, robuste barriere all’ingresso dei tuoi concorrenti, permettendoti di vendere sempre più e sempre meglio! Visita spesso il sito, perchè è in costante arricchimento e, tra le tecniche di vendita diretta, le tecniche di vendita gratis, tutte le risorse liberamente scaricabili, troverai un mare di materiale per la tua crescita professionale

Grazie per la lettura, e l’eventuale condivisione, di questo post sull’ arte di vendere.
Se conosci altre tecniche efficaci circa l’ arte di vendere, condividile ora con oltre 10.000 venditori, in un commento a questo post.

Share

2 pensieri riguardo “Scopri ora un trucco dell’arte di vendere che ti permette di blindare i tuoi clienti contro gli attacchi dei tuoi concorrenti

  • 27 settembre 2017 in 13:30
    Permalink

    Hello there, I believe your site could possibly be having internet browser compatibility issues.
    Whenever I look at your blog in Safari, it looks fine however, if opening in Internet
    Explorer, it has some overlapping issues. I simply wanted to give you a quick heads up!
    Besides that, wonderful website!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *